Matrimonio di Colombina e Arlecchino, tutto bello e carino

Arlecchino vuole Colombina

come sua sposina.

Lei, come regalo di nozze,

vuole otto chili di cozze!

Balanzone al matrimonio si ubriacò

e così dal balcone cascò.

Arlecchino un cocktail all’anice servì

ma Pulcinella, bevendolo, svanì.

Finita la festa

per Pulcinella l’occasione fu questa:

tirare un forte calcione

al pancione di Balanzone

che cominciò ad urlare

per poi tutti spaventare.

Quando il matrimonio fu finito

Pulcinella fu stranito:

Balanzone era all’ospedale!

“Viva viva il Carnevale”!

 

(Linda, Giada, Merit, Dominich)